Alla Landi Renzo grande successo per il primo convegno della Pallacanestro Reggiana Academy

By 30 Novembre 2019 News

Si è svolto stamattina, nella sede della Landi Renzo SpA, il primo convegno della Pallacanestro Reggiana Academy, con il tema “La comunicazione nelle società sportive”.

Davanti ai rappresentanti delle società che hanno aderito al progetto lanciato in estate dalla società biancorossa, quattro relatori si sono avvicendati al microfono declinando l’argomento nelle sue varie sfaccettature.

Dopo i saluti iniziali della presidente di Pallacanestro Reggiana Licia Ferrarini, ha esordito Renato Nicolai, amministratore delegato del Basket Torino, che ha incentrato il suo intervento sull’importanza della gestione della comunicazione interna alla società, del rispetto dei ruoli e delle gerarchie, dell’aspetto fondamentale delle deleghe e del lavoro di gruppo, condividendo così la sua esperienza.

Successivamente, è stato il turno dell’ex arbitro internazionale Fabio Facchini, che ha affrontato la tematica portando alla platea un punto di vista differente, quello cioè del direttore di gara. Raccontando una serie di aneddoti avvenuti nei tanti anni di carriera, Facchini ha parlato di quanto sia importante l’aspetto comunicativo anche nei rapporti con allenatori e giocatori durante le partite.

Il terzo intervento è stato di Massimo Faraoni, decano tra i dirigenti italiani con da sempre un grande focus sul settore giovanile. Faraoni ha parlato dell’importanza del rapporto umano con gli atleti fin dalla giovane età e della trasmissione dei valori etici ed educativi ancor prima di quelli tecnici.

L’ultimo speech è stato invece di Benedetta Abbruzzese, giornalista collaboratrice di Eurosport, che ha snocciolato il tema dei social network, dando alle società tanti consigli utili di come migliorare la propria visibilità sui canali media del terzo millennio.