Come ogni società sportiva, la pallacanestro reggiana nasce con lo scopo di vincere e mai in 40 anni di storia il club è arrivato così vicino a conquistare lo scudetto come nella stagione sportiva 2014/2015. Ma per il club la vittoria non è legata solo al risultato ottenuto sul campo.

Aver fatto innamorare del basket un’intera città che non potendo assistere di persona alla partita si è riversata in piazza per vedere i propri beniamini impegnati nella finale scudetto; aver ricevuto attestati di stima da tutta Italia per una serie che è stata la più emozionante e seguita degli ultimi anni; ripagare con impegno e serietà la fedeltà e la passione dei propri tifosi e sostenitori dando il 100% sempre; offrire alle aziende sponsor i migliori strumenti disponibili per raggiungere i propri obiettivi. Questo e le attenzioni alle esigenze di chi partecipa al grande spettacolo del basket rappresentano il vero significato di VITTORIA per una società che non fa solo della partecipazione al Campionato di Serie A il centro del proprio operato.

La Pallacanestro Reggiana da anni porta avanti con la prima squadra un progetto basato sulla valorizzazione di giovani, italiani e di talento, con prospettive importanti di crescita; integra questo progetto lo sviluppo all’interno della propria organizzazione di un Settore Giovanile considerato tra i più importanti a livello nazionale, che quest’anno vedrà ben 5 squadre partecipanti ai Campionati Nazionali, formate da 70 giovani atleti agonisti. Inoltre gestisce un importante centro di minibasket, la Scuola Basket Reggio Emilia, ai cui corsi ogni anno vengono iscritti oltre 150 bambini e bambine, dai 4 ai 12 anni di età.

Aradori

#4 Guardia

Gentile

#18 Play

De Nicolao

#9 Play

Della Valle

#8 Guardia

Polonara

#6 Ala

Veremeenko

#12 Centro

Lavrinovic

#7 Ala/Centro

Kaukenas

#13 Guardia

Silins

#15 Ala

Golubovic

#20 Centro

Arturs Strautins

#11 Guardia/Ala

Menetti

Allenatore

Scopri la società