ROBERTO BREVEGLIERI E’ IL NUOVO RESPONSABILE SCOUTING

By 21 Giugno 2019 News

Pallacanestro Reggiana comunica di aver raggiunto un accordo di durata triennale, con opzione di uscita in favore del club al termine della seconda stagione sportiva, con Roberto Breveglieri, il quale sarà il Responsabile scouting della società biancorossa.

 

Nato a Modena ma bolognese d’adozione, 53 anni, Breveglieri ha iniziato la sua carriera professionistica come Assistente allenatore prima e Responsabile del Settore Giovanile poi alla Fortitudo Bologna, società nella quale ha militato per oltre 20 anni . Per lui si tratta di un ritorno alla Pallacanestro Reggiana, dopo la parentesi come vice allenatore di Max Menetti nell’annata 2006/2007. Nelle ultime 3 stagioni ha svolto il ruolo di Direttore dello Scouting e Responsabile tecnico del Settore Giovanile per l’Olimpia Milano.

 

“La scelta di inserire una nuova figura all’interno dell’organigramma societario va nella direzione di ampliare ancora maggiormente le competenze nel nostro gruppo di lavoro, perseguendo quella volontà di crescita e di orientamento verso il futuro della quale abbiamo già parlato in più occasioni – queste le dichiarazioni del Presidente biancorosso Licia Ferrarini – Breveglieri è un professionista serio e stimato, lavorerà a stretto contatto sia con il nostro DS Alessandro Frosini che con il Capo allenatore Maurizio Buscaglia in un’ottica di crescita e sviluppo globale dell’area scouting della nostra società”.

 

“Sono felicissimo di tornare all’interno di un programma serio ed importante come quello della Pallacanestro Reggiana – ecco le prime parole di Roberto Breveglieri – per me è un onore potermi mettere a disposizione del club e dello staff tecnico in questa stimolante avventura. Ci tengo a ringraziare tutta la società per questa grande opportunità”.